Ghiaccioli alla Nutella

La Nutella è stata inventata, ne sono sicura, per farci cadere sempre in tentazione e farci ingrassare (e vabbè, chissene...). È buona col pane, col grissino, da mangiare a cucchiaiate o infilando il dito direttamente nel vasetto. È un ottimo ingrediente per fare dolci, torte e tutte quelle cose che sono superipermegacaloriche, ma che fanno tanto bene allo spirito.

E che ne dite di provare a fare i ghiaccioli alla Nutella? Niente male con questo caldo, vero? Ricetta velocissima e golosissima. Ecco come fare: 

½ litro di latte
200g circa di Nutella

Mettete la Nutella in un recipiente, aggiungete il latte poco a poco e mischiate fino a quando la crema non sarà omogenea. Versate nelle formine dei ghiaccioli e attendete 4 ore circa (lo so, l'attesa è la parte più difficile). Ma poi... da leccarsi i baffi!

Io li ho già assaggiati (uno chef assaggia sempre le sue creazioni), ve li consiglio di gusto!


4 commenti:

  1. I ghiaccioli non li ho mai fatti ma a casa mia la Nutella non manca mai e l'estate la tengo in frigo e la mangio a dadini...eh si perché e' per me mica per i miei figli?!!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava mammapiky, ottima idea! Ora ho una nuova ricetta per mangiarmi la Nutella: la trasformo in dadi Star-nutelli!! Grande!

      Elimina
  2. No, vabbe'! È pure una 'porcata' senza glutine...non ho scampo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, alla Nutella NUN se scappa!

      Elimina